Zoltan Nagy

Zoltan Nagy

Zoltan Nagy è nato nel 1943 a Budapest, in Ungheria. Nel 1966 ha lasciato il suo paese. Dal 1967 al 1972 ha frequentato la Folkwangschule für Gestaltung a Essen in Germania, specializzandosi in fotogiornalismo con Otto Steinert e iniziando subito dopo a lavorare come fotoreporter indipendente. Dal 1974 vive e lavora in Italia. E’ membro dell’Associazione della Stampa Estera in Italia e ha collaborato con le più importanti testate in lingua tedesca, svedese e danese, per esempio Der Spiegel, Stern, Die Zeit, Geo, Essen und Trinken, Tages Anzeiger, Dagens Nyheter, Politiken. Dal 1984 è diventato cittadino italiano. Ha pubblicato alcuni libri e ha partecipato a numerose mostre collettive e personali in Italia e all’estero.

Alcune sue fotografie fanno parte delle collezioni permanenti dei musei e di privati italiani, tedeschi, svizzeri, nordamericani e ungheresi.

Vive tra Roma e Torino.

www.zoltannagy.it
www.facebook.com/zoltan.nagy.fotografo

SPontanea è lieta di presentarvi un grande autore, Zoltan Nagy, ungherese di nascita ma a pieno titolo cittadino italiano. Per noi membri di SPontanea è stata una gradita scoperta ammirare le sue foto e apprezzarne la sensibilità con cui ha raccontato l’Italia e gli italiani in quest’ultimo trentennio.

Visioni genuine raccolte fotograficamente per titolo: “ Miei cari italiani”, “La città eterna”, “Momenti torinesi” e così via, storie che insieme mostrano il cambiamento sociale e culturale avvenuto in questo periodo con estrema semplicità e intrise di genuini sentimenti da chi ha amato e ama ancora il nostro paese.

Umberto Verdoliva