PLEASURE ISLAND di Federico Arcangeli

Federico Arcangeli

Rimini è una piccola città sul mare Adriatico situata sulla costa est Italiana.
Rinomata localita turistica, è da sempre considerata la capitale della vita notturna e delle discoteche. Con i suoi 150.000 abitanti residenti, in estate si trasforma in una piccola metropoli capace di ospitare più di 2.500.000 di persone.

E’ stata musa ispiratrice di grandi artisti che la descrissero attraverso i propri occhi, come il fotografo nativo del posto Marco Pesaresi ed i suoi scatti in bianco e nero, od il grande regista Federico Fellini, grazie al quale ,negli anni ’70, la rese famosa in tutto il mondo con il suo film Amarcord (io mi ricordo). Una pellicola che racconta la vita degli abitanti di una Rimini onirica, continuamente sospesa tra i sogni dell’infanzia e i turbamenti dell’adolescenza.

Fu negli anni ’80 che le discoteche ed i locali vissero il loro periodo d’oro, le grandi affluenze , i vip e l’ostentazione del lusso sfrenato, sfociando poi negli anni ’90 dove il lusso e le severe selezioni all’ingresso lasciarono il posto alla sperimentazione, gli after, ed alla ricerca musicale.

Nonostante i tempi siano cambiati e molti locali storici siano ormai irrimediabilmente chiusi , Rimini sa ancora incantare quel popolo della notte che tanto brama la trasgressione.

Questo progetto di Federico Arcangeli, prende vita un po’ per caso. Nato inizialmente più come diario fotografico delle serate passate in discoteca tra amici, diventa uno spaccato di un’era non molto lontana dai fasti di un tempo.
Attraverso la sua lente e le sue immagini, ci trasporta in quei locali, attraverso quell’atmosfera sognante che solo “la riviera” (la costa della Romagna) sa offrire. Grazie ai suoi scatti rincontriamo i personaggi felliniani, in situazioni grottesche e divertenti, troviamo coppie che ballano e si stringono, in rituali amorosi che durano il tempo di una notte svanendo all’alba, ed eterni giovani, che come in una piccola isola che non c’è, non invecchiano mai.
Il quadro che viene dipinto della città è quello di un paese dei balocchi, sexy, seducente ed affascinante, dove lasciarsi tentare.

Federico Arcangeli web site